Chi siamo!

La mia foto
Ciaooooo! Siamo Sara & Arianna, e anche noi come tutte le donne, maniacalmente appassionate di tutto ciò che riguarda la Bellezza e il Benessere. Infatti The Beauty Dept. nasce per condividere con tutte voi passioni, interessi, curiosità e segreti del meraviglioso mondo della Bellezza! Siamo impazienti di ospitarvi nel nostro piccolo mondo, di conoscere le vostre esperienze e scambiare con voi quattro chiacchiere da vecchie amiche! E rivolgendoci a Produttori o Siti Web se volete farci TESTARE/RECENSIRE alcuni dei vostri prodotti non esitate a contattarci a: thebeautydeptt@gmail.com IF YOU ARE A COMPANY OR A WEBSITE AND YOU LIKE US TO TEST/REVIEW SOME OF YOUR PRODUCTS PLEASE CONTACT US AT: thebeautydeptt@gmail.com

venerdì 20 gennaio 2012

Il trapianto di ciglia: ultima frontiera dell’estetica

A quanto pare oltreoceano ne sanno sempre una più del Diavolo! Eravamo rimaste al “Mummy make over” (tagliando post maternità) grazie al quale tante neo mamme, aggiungo io facoltose, ritrovano il loro corpo attraverso un percorso che comprende una mastoplastica, additiva o riduttiva che sia, un’addominoplastica, e come se non bastasse una liposuzione per eliminare un po’ qui e un po’ lì! Il tutto per la modica cifra  di circa quaranta mila euro! Stesso discorso vale per le tantissime donne in odore di divorzio che per rinnovarsi nel look e sentirsi più attraenti nella prospettiva di affrontare una nuova vita si consegnano nelle mani della chirurgia per un restyling completo. Accanto a questo oggi si aggiunge il trapianto di ciglia! Chi non farebbe qualsiasi cosa per avere uno sguardo più seducente? Ma a quale prezzo? Vediamo di cosa si tratta. Senza nemmeno doverlo sottolineare a questa tecnica ricorrono già tante star del jet set. La tecnica utilizzata è la stessa del trapianto di capelli, dunque si prelevano dei bulbi piliferi dalla testa, si praticano delle incisioni lungo il bordo ciliare, in anestesia locale, e si impiantano i bulbi prelevati ad uno ad uno, dopo di che non resta che aspettare. I primi risultati infatti possono vedersi all’incirca dopo un anno. Il tutto ad un costo che va dai 2500,00 ai 3000,00 dollari a palpebra (in Italia non c'è ancora una tariffa in quanto l'intervento è molto raro). Questa tecnica inoltre, può essere applicata anche per l’infoltimento delle sopracciglia, che vengono spesso depilate e “spinzettate” selvaggiamente fino ad avere delle arcate sopraciliari improbabili!
Fin qui tutto normale, un po’ di fastidio mi sembra un buon compromesso per avere ciglia e sopracciglia da sogno, ma… C’è un ma, ovviamente, come abbiamo visto i bulbi piliferi vengono prelevati dalla testa e di conseguenza sono capelli, dunque dopo il trapianto ciglia e sopracciglia avranno la stessa crescita dei capelli :-O  Se prima avevamo il problema di ciglia o sopracciglia poco folte, corte, rade, adesso abbiamo il problema inverso, e così tutte dal parrucchiere a fare una sfoltitina alle ciglia! A questo punto evviva le false lashes e le estensioni che ci permettono di avere uno sguardo ammaliatore in poco tempo, senza sofferenze e soprattutto senza controindicazioni!
Voglio però concludere sottolineando che non sono contro la chirurgia estetica né tantomeno condanno chi se ne serve anzi, per nostra fortuna c’è un esercito di professionisti che ha una deontologia e un’etica sia professionale che morale, e che guida i propri pazienti nel lungo percorso che hanno da affrontare. Credo però che alla chirurgia estetica bisognerebbe ricorrere solo in casi estremi, ossia quando il piccolo difetto che notiamo allo specchio tutti i giorni non diventa per noi un ostacolo tale che ci impedisce di avere una vita, personale e sociale, “normale”, e che sia un atto dovuto in presenza di gravi traumi.  LOL <3   

3 commenti:

  1. buondi!!!
    sono diventata tua follower
    passa anche da me;)
    http://glamourgirl-naturalchic.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta! è un piacere averti qui!
      ps: sn passata già date!!! ;-)

      Elimina